[Italian] Microcotteri in Italiano

Italiani fatevi avanti!
Quest’angolo del Micro Motor Community e’ ritagliato per noi.
Se ci sono domande o discussioni che magari non riusciamo ad esprimere in inglese, o vogliamo discutere di questioni che riguardano solo gli utenti sul territorio italiano (e.g. ENAC, fornitori italiani, ecc), questo e’ il thread per noi.

Chi sono gli Italiani su MMC? Presentiamoci!
@gaetano @IKKI

Inizio io:
Io mi chiamo Dima, sono di origini Russe, cresciuto negli USA e da 10 anni abito a Torino.
Ho conosciuto questo hobby da poco meno di un’anno. Per me, tutto e’ iniziato con Syma X5C, Cheerson CX-10, e poi il Hubsan 107L.
Da poco ho iniziato con un vero TX e FC, Devo 7E e Scisky. Il mio portafoglio ringrazia. :stuck_out_tongue_winking_eye:

Io invece mi chiamo Marco, sono Italiano e mi sono affacciato a questo mondo da un anno, acquistando svariati modelli di quadricotteri giocattolo syma x12 per primo, un regalo di natale a mio fratello arrivato in ritardo. Sto cercando di costruire un nano quadricottero che mi permetta di volare spensierato in casa o nel giardino senza preoccuparmi di dover affettare qualcosa o qualcuno per sbaglio… Me per primo :grin: volo anch’io con un devo 7e che mi sta dando tante soddisfazioni specialmente in accoppiata con le schede FC 3015-1. Ora avendo acquistato ben 4 Scisky dovrò eseguire il range mode… Littlerussian mi puoi dare dei consigli?

hey sono Gaetano, italiano, sono dal 12 ottobre iscritto in MMC ,e devo dire di aver appreso,tante cose nuove sui micro quad ,ragazzi qui ci sono amici! disposti ad aiutarvi .
Non avevo mai configurato una FC di quelle vere per citarne una ,ALIEN WII e’ questo devo dare credito
ad una grande persona che ho conosciuto in questo
grande forum…

per noi italiani issam spiega potenza = tensione x corrente

molto utile fare ripasso di elettronica :wink:

1 Like

SPIEGAZIONE PID IN ITALIANO … PREGO